SERVIZIO EDUCATIVO

Il Servizio educativo, istituito nel 1998 ha il compito specifico di realizzare progetti di promozione culturale per la diffusione dell'Educazione al patrimonio.
In base all'accordo quadro tra il Ministero della Pubblica Istruzione e il MiBAC, vengono stipulate convenzioni con le singole scuole per la programmazione di progetti didattici, da inserire nei Piani dell'offerta Formativa, relativi ai beni culturali.

 Per far nascere ed alimentare nella comunità cittadina un sentimento di affezione ai beni culturali del territorio salernitano e avellinese e favorire la giusta consapevolezza che quel che va protetto appartiene a tutti, il Servizio educativo della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di SA e AV è impegnato in attività di divulgazione del patrimonio culturale rivolte alle scuole di ogni ordine e grado e a varie fasce di adulti, anche con disabilità.

Attraverso il suo operato il Servizio si pone l’obiettivo:


-di diffondere tra i giovani, sin dall'infanzia, la conoscenza dei beni culturali presenti nel territorio di riferimento attraverso un fattivo coinvolgimento nella loro tutela;


-di migliorare le condizioni di accessibilità al patrimonio storico-artistico e museale degli adulti, anche con disabilità, mediante il ricorso a percorsi di visita dedicati e a laboratori creativi.

Nell’ambito di questa strategia operativa la Soprintendenza ha compiuto un passo importante con la realizzazione di un ambiente nuovo e colorato, l'Atelier della creatività dei  bambini, in cui realizzare attività creative a corredo dei percorsi di educazione al patrimonio storico-artistico cittadino.

Il  laboratorio è infatti il luogo più adatto per sperimentare ed attivare percorsi conoscitivi e di rielaborazione creativa e per i bambini, in particolare, costituisce uno spazio in  cui poter sviluppare capacità di osservazione, apprendere tecniche e metodi basati sull’approccio ed il coinvolgimento attivo, per giocare con l’arte ed incoraggiare il far da sé.

Il  Servizio, inoltre, collabora alla progettazione di percorsi speciali di educazione al patrimonio con le scuole che ne facciano richiesta, di percorsi di alternanza scuola lavoro. Inoltre, organizza corsi di formazione/workshop rivolti a docenti e ad operatori culturali e di volontariato per favorire un proficuo confronto su strategie didattiche ed esperienze di laboratorio.

 

Responsabile dott.ssa Anna De Martino

informazioni: 089 318168     sabap-sa.servizioeducativo@beniculturali.it 

 

OFFERTA FORMATIVA 2016/2017

FORM DI PRENOTAZIONI

BANDO VI ECOMUSEO

locandina VI ed. Ecomuseo


TORNA AL SITO